Descrizione

L’hardware di campo utilizzato per l’applicazione Niagara Enterprise Security include moduli remoti “R2R” per il collegamento di terminali per l’identificazione (lettori di badge, biometrici, prossimità, ecc..), moduli remoti I/O “RIO” per il collegamento di sensori e attuatori e tastiere per la gestione del sistema di antintrusione. I moduli sono collegati a un controllore JACE su cui è in esecuzione la piattaforma Niagara e un’applicazione nativa dedicata al controllo e monitoraggio dei dispositivi di sicurezza e di controllo degli accessi. Utilizzando un bus di comunicazione multi-drop RS-485 standard, i moduli possono essere posizionati fino ad una distanza di 1,2 km dalla JACE.